Stato:
Nome: Cristian Milone
Membro da: 2008-04-02 21:45:08
Website URL: http://www.studentiuniversita.com
Chi sono:
 

Commenti degli utenti

  1. Storia di un conflitto di interessi: la legge HR 875 sulla modernizzazione alimentare in USA

    Wow addirittura???!! 🙂
    Grazie cara, la squadra cresce. 🙂
    In anteprima vi dico che ci sono novità che toccano anche noi in Europa, a breve l’articolo a riguardo.
    Cris

  2. dieta ed ipotalamo...

    Certo concordo Leo.
    Effettivamente l’estratto che ho inserito potrebbe risultare semplicistico.

    A onor del vero questo gruppo di medici, da quello che leggo, intersecano i principi della medicina classica a quella cinese nel settore della salute. Il sito è ricco di info, interessante è l’articolo sulla nutrizione superiore: www .broussais.it/sezione-7-sottosezione-63-id-72-nutrizione-superiore.htm

    Ma un discorso del genere va approfondito con cura.
    Baci
    Cris

  3. cioccolato sì o no?

    Ciao Margherita ti ringrazio per la fiducia. Sottolineo il fatto che quando si parla della bontà del cioccolato in realtà ci si riferisce ad alcuni effetti che produce il cacao sull’umore come ha indicato Leo. Bisogna vedere se il gioco ne vale la candela, altri studi infatti ne discutono l’utilità sostenendone addirittura la pericolosità. Una nota finale, leggendo gli ingredienti spesso trovato scritto burro di cacao, pasta di cacao e massa di cacao chiedomi quale fosse la differenza.
    1) pasta di cacao=deriva dalla prima lavorazione dei semi di cacao
    2) burro di cacao= il grasso della pasta di cacao spremuto a caldo
    3) massa di cacao dovrebbe sinonimo di pasta di cacao
    su wikipedia c’è un lungo articolo che parla del cacao
    http://it.wikipedia.org/wiki/Theobroma_cacao

  4. mappa negozi bio

    Ciao margherita, grazie a te per il tuo entusiasmo ed interesse nel conoscere ed informarti. Effettivamente certe etichette possono indurre in errore il consumatore non consapevole, ma non preoccuparti tu stai facendo il corso A.A.!! 😀
    La domanda che hai posto è ottima e richiede il suo spazio per una risposta adeguata. Che ne dici quindi di riscrivere queste righe in un nuovo argomento con un nuovo titolo?
    Se hai scoperto qualcosa sui siti di negozi biologici, invece, facci sapere qui di seguito. 🙂
    Grazie
    Cristian

  5. mappa negozi bio

    Grazie a te Vivi dell’aggiunta di altri 2 link.
    Sandra è un piacere 🙂

  6. il nostro "potere" quotidiano...

    Ciao Sandra, la tua frase: “valgono più le banconote che la salute nostra” mi ha fatto dare una risposta mentale automatica, valgono più le banconote della salute dei consumatori finchè non si capirà il vero senso del denaro, che secondo me è il simbolo di uno scambio energetico. Più quello che mi dai aumenta la mia energia, in senso lato, più ti meriti soldi, e quindi vale anche il contrario.
    Grazie per questo spunto di riflessione.
    Buona giornata 🙂

  7. L'acqua, ben oltre ciò che vediamo...

    Ciao Sandra complimenti, bellissimo post che mi ha anche insegnato qualcosa. seguendo questo filo conduttore si può fareanche a meno di acque in bootiglia, basterebbe un filtro applicato al rubinetto, ma anche di questo si parlerà nelle prossime puntate 😉
    Buona giornata

  8. "Autodifesa Alimentare": un corso per la Vita!

    Ciao Michele, vedo che hai iniziato alla grande come primo post! 😉 hai fatto un’analisi che abbraccio tanti aspetti e non da ultimo il rapporto con noi stessi. Il peggior nemico può diventare il miglior alleato. 🙂 ne parleranno bene i coach quando affronteranno il tema del pensiero alimentare positivo, suggerimenti per la propria consapevolezza. 🙂
    Buona giornata

  9. L'acqua è veramente... santa!

    allora tranquilla che troverebbero il modo di imbottigliarla anche li e vendercela!! 😀

  10. MANGIA CHE TI PASSA !!!

    Wow ma quanto è bello questo filmato…mi è venuta voglia di fare il volontario presso le loro cucine!! 🙂

  11. L'acqua è veramente... santa!

    Ciao Alessia è fantastico quanto ho appena letto, ed è stupendo che tu abbia potuto condividere con noi questo momento perchè un giorno di un anno imprecisato hai deciso di iniziare questo cammino (in ambulanza) ed immagino che neanche tu immaginavi allora di poter provare tutto questo e chissà quante altre belle emozioni hai provato finora, hai mai pensato di raccoglierle in un fascicolo?
    Questi sono i tipi di racconti che scaldano il cuore e che tante persone amerebbero leggere.
    un bacio
    Cristian
    p.s. hai già messo 2 alucce sulle portiere? 😉

  12. Plutarco e il Karma dei Veda sul non mangiar carne...

    wow che profondità e sviluppo di pensiero. Grande ale! 🙂

  13. Da oggi puoi avere la tua foto nel commento!!! :-)

    appena provato. grande idea!! 🙂

  14. Auguri di Libertà

    questo è uno degli auguri di natale pù belli che abbia ricevuto finora.
    un abbraccio e buon natale a tutti voi.
    besos
    cri

  15. Wonder Woman colpisce ancora: "Cosa usi per essere così bella?" "Autodifesa Alimentare!"

    wow che bel report…una curiosità, cosa hanno risposto le tue colleghe a quel punto?

  16. Mense aziendali... meglio prevenire che curare!

    Ciao,
    anche io ho notato una cosa curiosa.
    In università la mensa ha dei prezzi per nulla competitivi per essere una mensa.
    Per ovviare a questa situazione l’ISU (Istituto per il diritto allo studio) permette di ottenere menù fisso a dei prezzi molto più contenuti.
    Quello che ho notato è che all’interno del menù non si menziona frutta, verdura, insalata ecc… è abbondante invece pane, pasta, pizza, secondi dalla forma equivoca ecc…
    Ovvio a loro costa meno…ma a noi costa caro se dovessimo alimentarci tutti i giorni in quel modo.

  17. A ognuno la sua fibra!

    ciao Elisa, molto interessante questo articolo.
    Stavo cercando l’articolo completo dai dati che hai lasciato ma non la ricerca non è istantanea. Conosci percaso l’indirizzo del sito internet?
    Mi interessava sapere se consigliava anche le quantità da assumere.
    tnks
    Cristian

  18. Calcio ed alimenti

    voglio spendere due parole per i nostri coach.
    il post che avevo scritto non era così ricco e loro sono stati in grado di svilupparlo mantenendo la struttura di quello che avevo scritto senza aggiungere altro che non volessi dire.
    voglio farvi riflettere su tutto il lavoro che questo comporta e come lo facciano in silenzio senza farlo notare e con passione!
    un applauso a Leonardo Di Paola e Viviana Taccione per il loro lavoro, i capostipite della famiglia dei Wellness Angels.
    Un abbraccio de corazon!
    Cristian

  19. C’è Zucchero di Canna e Zucchero di Canna

    Grande Sonia, ottimo articolo, grazie, un’ulteriore conferma di quanto si è detto durante il corso.
    Finora ho trovato lo zucchero di canna integrale SOLO in negozi biologici, tutti i biscotti chiamati “integrali” hanno se va bene un’importante percentuale di farina integrale ma lo zucchero che di solito è al secondo o terzo posto è sempre di canna grezzo.

  20. Che felicita' sedersi a tavola

    Beh allora ci sono anche io…passate qualche ricetta pure a me please 😉
    Anzi facciamo una gara di nutrizione…cuciniamo tutti la stessa cosa e la facciamo assaggiare ai nonni (anche se non sono nostri) chi ottiene l’indice di gradimento maggiore vince…cosa vince? Non è che posso inventare tutto io… 😀

  21. Tutto è possibile!

    Cia Elisa, molto carino il tuo post mi è piaciuto.
    Mi è piaciuta l’immagine di questa tua nuova consapevolezza che è la tua giacca calda e confortevole in un pomeriggio d’inverno con la quale ti dirigi verso casa dopo una scampagnata. 🙂
    Facci sapere quale sarà o è stato il tuo primo cambiamento, ricordo ancora il mio dopo il corso: “aver portato in cantina il microonde sostituendolo con un fornetto” 😀
    Buona giornata
    P.S. quello che guida nella foto è mica Leo? 😀

  22. Saluti

    Ciao Laura,
    quello che ti posso consigliare è cercare un negozio biologico e fare una passeggiata al suo interno. 🙂
    Dipende in quale città vivi ma almeno uno lo dovresti trovare…se non ne hai mai visto uno cerca sui motori di ricerca come google, yahoo, virgilio… sono miracolosi per questo! 😀
    Io per esempio, ho trovato un negozio naturasì vicino casa ed un altro vicino all’ufficio! 😉
    fammi sapere.
    ciao
    cristian

  23. ....almeno ho sempre bevuto solo acqua naturale!!

    A milano in questi ultimi 10 giorni è uscita una pubblicità sui cartelloni pubblicitari che dice:”lo sapevi che a milano il tetrapak è riciclabile? dillo in giro”
    ma io di contenitori per il tetrapak non ne ho visti in giro, penso quindi che si debba andare in posti specifici nella città.

  24. L'istinto dell'animale senza pelliccia si risveglia grazie agli antichi guardiani dei sacri fuochi...

    Stupendo!
    E’ stupendo notare come nell interscambio ci si arrichisca.
    L’idea di te ed il tuo bambino che nel lavarmi lasciate andare via le energie pesanti penso abbia colpito l’immaginario collettivo dei letttori.
    Io in particolare mi sento in una situazione di privilegio perchè posso approfondire alcuni argomenti e scoprirne di nuovi che non erano presenti nel mio corso ed allo stesso tempo arricchirmi dalle vostre testimonianze, quindi il mio personale ringraziamento.
    Il tuo post mi ha scaldato il cuore!
    A mercoledì.
    Cristian

  25. Meglio l'uovo o la gallina??? Salviamoli entrambi!!!

    ciao antonella,
    complimenti per la trasmissione…nel senso complimenti per i tuoi primi passi.
    posso confermarti il piacere di “scartucciare” le uova ed analizzarle come un detective (ci manca solo impermeabile, lente di ingrandimento e cappello da palombaro :D)
    per quanto riguarda latte e yogurt di soia ho avuto gli stessi problemi all’inizio.
    Questo penso sia dovuto anche ad una certa cultura italiana, in Spagna per esempio, in supermarket di media grandezza riuscivo a trovare tranquillamente 2 o 3 tipi di jogurt di soia, senza dover perforza andare in negozi bio. Qui la realtà è un po’ diversa, no problem, le soluzioni ci sono.
    La prima è cercare un negozio Bio, io conosco la catena di negozi Naturasi, sull’omonimo sito trovi anche gli indirizzi se interessata.
    L’unica cosa sono i prezzi, ma posso dirti che senza stressarti puoi trovare alcune paste che non siano di grano anche in altri supermercati, cliccando sul mio nome e scorrendo verso il basso, troverai un mio post dal titolo:”supermercati quasi bio”…
    buona ricerca e tienici informati 🙂